Deferrizzatori

È facile trovare all’interno delle acque nei pozzi o nelle falde sostanze come il ferro e il manganese, metalli naturali abbondantemente presenti sul nostro pianeta.

 

La legge italiana prevede un limite di 0,2 mg/l di ferro e 0,05 mg/l di manganese all’interno delle acque per considerarle potabili e in tal senso si rende spesso necessario effettuare il trattamento di deferrizzazione. Tale procedimento purifica l’acqua eliminando la presenza di ferro e manganese, rendendola così più limpida, gradevole al gusto e prevenendo la formazione di batteri.

 

Inoltre installare un deferrizzatore per trattare l’acqua domestica assicura una lunga vita ai vostri elettrodomestici.

Questi impianti sono spesso necessari per trattare acque di pozzo destinate alle utenze potabili, sia per uso domestico che industriale.

 

Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo, contattateci

 

deferrizzatori